Tavole Aperte

Di più
24/04/2016 17:41 - 24/11/2016 22:29 #178 da P. Strolin
P. Strolin ha creato la discussione Tavole Aperte
Tavole Aperte: a qual fine e come
................ ................

Le "Tavole Aperte" portano insigni scienziati in diretto contatto con studenti e docenti, tutti pronti ad aprire un dibattito su grandi temi della Scienza e della Tecnologia. La loro stessa denominazione ne indica lo spirito: senza barriere o dislivelli artificilali, con tutti in pari convivialità intellettuale e desiderio di conoscenza, E ciascuno con il proprio sapere, nella sincera consapevolezza dei propri limiti - per quanto diversi essi possano essere - oltre che del mare di ignoto e di avventura che ancora circonda le conoscenze di oggi, per quanto progredite esse siano.

Forniremo in conclusione un elenco delle Tavole Aperte tenute, con clic di accesso diretto alle rispettive pagine Web e informazioni sintetiche su ciascuna di esse. Diamo subito un semplice elenco con clic, per chi non volesse frapporre indugio nel liberare curiosità.

Esplorazione dello spazio e segni di vita extra-terrestre (aprile 2016)
Moneta sicura con la fisica quantistica? (aprile 2016)
L'osservazione di onde gravitazionali e l'inizio di una nuova astronomia (marzo 2016)
I calcolatori quantistici prossimi venturi e l'informatica che vedremo (aprile 2015).

Le pagine Web contengono un inquadramento sintetico delle singole Tavole Aperte, le registrazioni video inclusive delle diapositive mostrate e il materiale didattico-scientifico originale appositamente preparato per approfondimenti o selezionato da siti Web esterni.

Illustriamo nel seguito come si è realizzato lo spirito di comunicazione diretta e di partecipazione collettiva che le contraddistingue. Parleremo poi della loro fruibilità permanente via Web, grazie anche alle riprese video.


Le Tavole Aperte nella vita reale

Il successo della "formula Tavole Aperte" è stato immediato e si è ampiamente realizzata l'auspicata interazione diretta tra scienziati e studenti nel lungo dibattito che ha seguito le presentazioni iniziali. Lo fa capire - senza necessità di tante parole - la sequenza di foto mostrata in figura, con fine in foto di gruppo.


Yoichi Ando, il premio Nobel 2003 Anthony Leggett e il "lato aperto della tavola" alla prima Tavola Aperta
(10 aprile 2015, Teatro di Corte al Palazzo Reale di Napoli)

Le Tavole Aperte sono organizzate dall'Associazione Scienza e Scuola, in sinergia con l'Università di Napoli "Federico II" e ad altri Enti o Organizzazioni in relazione al tema del diibattito e alla sede ospitante:

Agenzia Spaziale Italiana (ASI)
Capri Spring School on Nanostructures
Istituto Italiano per gli Studi Filosofici
Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) - Osservatorio Astronomico di Capodimonte
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) - Sezione di Napoli
MInistero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIBACT) - Palazzo Reale di Napoli.

Particolarmente significativa è l'intersezione con la Capri Spring School on Nanostructures , una scuola internazionale per dottorandi che si tiene annualmente a Capri. Un accordo con Scienza e Scuola prevede una collaborazione nell'organizzazione su base annuale di una Tavola Aperta per studenti e docenti delle Scuole Medie Superiori, grazie alla disponibilità di scienziati di alto livello presenti a Capri per lezioni ai dottorandi.

Le Tavole Aperte sono sostenute dall'Istituto Banco di Napoli - Fondazione. Specificii contributi benevoli sono citati sulla pagina Web dedicata a ciascuna di esse.


Natura viva, sempre fruibile

Mentre attendete le prossime, sul Web potete rivisitare e rivivere le Tavole Aperte già tenute. Le Tavole Aperte vi restano sempre "virtualmente imbandite" e piene di ogni loro contenuto in materiale didattico-scientifico. E inoltre arricchite con le registrazioni video messe in permanenza a disposizione di tutti dopo avervi inserito le diapositive mostrate. Grazie all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e all'anche nostro Paolo Mastroserio.


Tommaso Realfonso detto Masillo (1677-1723), Natura morta, Collezione privata
Immagine Achille della Ragione

Restano imbandite in tutte le loro "iper-dimensioni" e non solo superficialmente alla vista come la tavola nella vivace immagine di arte settecentesca napoletana mostrata in figura, ove vedete anche un bel " casatiello ". Quest'esempio di (infelicemente detta, infatti la denominazione inglese è "still-life") " natura morta " - una tradizione già presente in affreschi e mosaici dell' antica Pompei - è tratto da un saggio sull'artista. Per uno sguardo più ampio, dello stesso autore potete accedere sul Web al libro Natura morta napoletana del Settecento (Ed. Arte, 2010). Le Tavole Aperte restano imbandite come "natura viva".

L'accesso alla pagina dedicata a ciascuna Tavola Aperta è dal menu a tendina del sito Web di Scienza e Scuola , come sotto-menu di Fisica Moderna. E potete anche comodamente accedervi tramite i collegamenti ipertestuali nell'elenco fornito qui sotto. Cliccate, vedete e ascoltate quando e quanto volete!


Tavole Aperte tenute
.....................................................
......................................
Esplorazione dello spazio e segni di vita extra-terrestre .....................................................
Cinema Academy Astra - Università di Napoli "Federico II", 21 aprile 2016
Con Enrico Flamini, John Robert Brucato e Massimo Della Valle
Modera: Francesca Esposito


Clic per ingrandire la locandina
Clic su titolo per pagina Web con video dell'evento e materiale didattico-scientifico
.....................................................
......................................
Moneta sicura con la fisica quantistica?

Palazzo Serra di Cassano - Istituto Italiano per gli Studi Filosofici , Napoli, 8 aprile 2016
Con Piero Bonatti e Steven Girvin
Modera Arturo Tagliacozzo

La Tavola Aperta si è conclusa con la premiazione dei migliori studenti alle Olimpiadi della Fisica e alle Olimpiadi di Astronomia


Clic per ingrandire la locandina
Clic su titolo per pagina Web con video dell'evento e materiale didattico-scientifico
...................................................
.....
.................................
L'osservazione di onde gravitazionali e l'inizio di una nuova astronomia

Teatro di Corte del Palazzo Reale di Napoli, 18 marzo 2016
Con Adalberto Giazotto
Modera Leopoldo Milano


Clic per ingrandire la locandina
Clic su titolo per pagina Web con video dell'evento e materiale didattico-scientifico
.....................................................
......................................
I calcolatori quantistici prossimi venturi e l'informatica che vedremo

Teatro di Corte del Palazzo Reale di Napoli, 10 aprile 2015
Con Yoichi Ando e il Premio Nobel per la Fisica 2003 Anthony Leggett
Modera Arturo Tagliacozzo


Clic per ingrandire la locandina
Clic su titolo per pagina Web con video dell'evento e materiale didattico-scientifico

Professore Emerito di Fisica Sperimentale
Università di Napoli "Federico II"
Complesso Univ. Monte S. Angelo
Via Cintia - 80126 Napoli - Italy
Ultima modifica: 24/11/2016 22:29 da Paolo.

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.773 secondi